Calciomercato Parma, alta la richiesta del Napoli per Tutino: trattativa in corso

TUTINO PARMA – Una volta iniziata la pre-season a Castelrotto, il Parma continua a lavorare anche sul mercato per rinforzare l’organico a disposizione di mister Enzo Maresca: l’obiettivo è sempre un attaccante con caratteristiche diverse rispetto a quelli attualmente in rosa. L’identikit disegnato dalla dirigenza ducale porta al profilo di Gennaro Tutino, seconda punta di proprietà del Napoli reduce dalla promozione in Serie A con la maglia della Salernitana.

Dopo essere stati vicinissimi alla chiusura dell’operazione, Parma e Napoli sembrano essersi allontanati nelle ultime ore, per via dell’importante richiesta economica della società di Aurelio De Laurentiis: complice l’ultima grandissima stagione dell’ex Cosenza, i partenopei non vorrebbero privarsi del talento classe ’96 per meno di 8 milioni di euro. Una base d’asta spropositata per qualunque club di Serie B e anche per alcune compagini del massimo campionato italiano.

Il Parma, come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, resta ugualmente fiducioso, forte della volontà del ragazzo, che avrebbe la possibilità di centrare la sua seconda promozione consecutiva in A. Al Napoli, invece, resta folta la concorrenza in attacco e appare impossibile un suo impiego agli ordini di Spalletti. I crociati vorrebbero chiudere l’affare entro la fine della prossima settimana, sulla base di un prestito con obbligo di riscatto in caso di salto di categoria, ma non è escluso che si possa andare ad oltranza.

Leggi anche:

Calciomercato Parma, idea Wilfried Bony a costo zero?

Buffon a Sky Sport: “Perché sono tornato a Parma e la mia voglia di giocare”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.