Calciomercato Parma, Faggiano: “Fosse per me, prenderei tutti i giocatori del Napoli”

CALCIOMERCATO PARMA – Sta per andare in archivio un’altra difficile stagione sportiva, che ha visto il Parma di Roberto D’Aversa conquistare la salvezza con alcune giornate d’anticipo. La società ducale, però, non vuole accontentarsi e a confermarlo è lo stesso Direttore Sportivo dei crociati, Daniele Faggiano, intercettato poco fa dalle frequenze di Radio Punto Nuovo.

L’ennesimo gol di Kulusevski, seppur inutile ai fini del risultato finale con l’Atalanta, ha confermato ancora una volta tutte le qualità del centrocampista offensivo svedese, una delle più grandi sorprese della Serie A 2019-20: Kulusevski merita un grande palcoscenico, tutto ha un inizio e una fine. Anche fuori dal campo è un professionista, è giusto che faccia la sua carriera. Anche Sepe ha giocato una grande stagione. A mio avviso è uno fra i primi 5 portieri della Serie A. Sono molto contento della sua crescita, perché altrove è sempre stato in panchina invece da noi gioca e anche molto bene. E si è rivelato anche un ottimo uomo spogliatoio”.

Per quanto riguarda le possibili operazioni in entrata, sempre caldissima l’asse con il Napoli di De Laurentiis: “Si parla di Ounas e Llorente, ma io prenderei tutti i giocatori del Napoli. Attualmente però viviamo in una fase di stallo, dettata dall’ormai prossimo passaggio di proprietà. In ogni caso dobbiamo stare attenti a cosa succede.

Il mio futuro? Bisogna chiederlo ai nuovi proprietari, mal che vada passerò più tempo a casa (ride, ndr). Ciò che posso dire – ha aggiunto Faggiano – è che i soci che ci sono, sono cittadini parmigiani e tifosi del Parma. Dunque se hanno deciso di compiere questo questo passo è legato alla volontà di crescere. Questo campionato è stato particolare, atipico, condizionato dal post Covid. Qualcuno ne ha giovato, altri no. Credo che noi e l’Hellas Verona siamo state sorprese, nonostante le nostre sconfitte immeritate”.

Leggi anche:

Faggiano: “Gervinho al Benevento? Io non vendo nessuno, ma se arrivano offerte…”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.