Sampdoria-Parma 0-1: le dichiarazioni di Barillà nel post partita

Intercettato dai microfoni dei giornalisti presenti in mixed zone nel post partita, Antonino Barillà ha analizzato così lo 0-1 maturato al termine di Sampdoria-Parma, in virtù del gol realizzato da Kucka nel primo tempo.

Le dichiarazioni di Barillà nel post partita di Sampdoria-Parma 0-1

“Vengo da un mese un po’ difficile – ha detto Barillà – però stiamo stringendo i denti per colmare le assenze, ed oggi è andata bene. Abbiamo interpretato questa partita come l’avevamo preparata in settimana. Sapevamo che la Sampdoria deve essere rispettata per le qualità che ha, ma siamo stati bravi a sbloccare la partita e anche Sepe a parare il rigore. Pensiamo di partita in partita, poi tireremo le somme. Eravamo convinti di venire qui a fare il nostro gioco. L’abbiamo fatto per trenta minuti trovando il vantaggio e poi dopo abbiamo tenuto bene il campo, e potevamo pure chiuderla con qualche ripartenza in più. Bravi noi a non concedere e Gigi a parare il rigore che ci ha fatto vincere la partita.

Il nostro spirito di sacrificio? Questo gruppo cresce giorno dopo giorno, stiamo lottando contro tante assenze: oggi mancavano Inglese e Scozzarella, ragazzi che in A fanno la differenza. Nelle difficoltà ci compattiamo sempre più e oggi è stata l’ennesima dimostrazione. Io invece sto cercando di togliermi qualche fastidio a una gamba.

Gli obiettivi di questo Parma? Gli interpreti cambiano ma il risultato è lo stesso: c’è rispetto e voglia di lottare per l’obiettivo”.

Leggi anche:

Sampdoria-Parma 0-1: le dichiarazioni di D’Aversa nel post partita

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.