Torino-Parma 1-1: le dichiarazioni di D’Aversa nel post partita

Si è appena conclusa la prima partita di Serie A dopo la sosta causata dall’emergenza Coronavirus. Torino e Parma si son divise la posta in palio, non andando oltre l’1-1 allo “Stadio Olimpico Grande Torino”. Nel post partita, ha parlato ai microfoni di Sky Sport il tecnico dei crociati, Roberto D’Aversa, che ha analizzato così il pareggio maturato questa sera in terra piemontese.

Queste le parole di mister D’Aversa: “Siamo andati sotto e siamo stati bravi a riprendere la partita, chiaro che si sono commessi degli errori perché il Torino poteva andare in vantaggio con il rigore su cui è stato bravo Sepe. L’aspetto positivo è stato che dopo 3 mesi c’è stata una bella partita da parte di entrambe le squadre. Sbloccare la partita subito è stato un vantaggio non indifferente per loro, perché sono una squadra molto fisica per cui siamo stati bravi noi a recuperare una partita che non era semplice.

Sogno Europa? Cambia poco l’obiettivo che ci vogliamo prefissare, se ci vogliamo togliere delle soddisfazioni dobbiamo prima raggiungere la salvezza e poi penseremo al resto. I cambi? Alla fine qualcuno è calato ma è inevitabile, manca il ritmo gara. È importante poter fare cinque cambi, ora a fine partita analizzeremo le condizioni dei giocatori.

Kulusevski? Pur essendo giovane è molto maturo, come Dejan ci sono tanti giocatori in prestito. Chiaro che su di lui pesa l’ingaggio che andrà a guadagnare l’anno prossimo, ma adesso deve dimostrare che la Juventus ha fatto un investimento giusto”.

Leggi anche:

Le dichiarazioni di Moreno Longo dopo Torino-Parma 1-1

Rivivi il Live di Torino-Parma 1-1

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.